Pubblicazioni

 

PRESENTAZIONE PROGETTI ENTE DON ORIONE

pubblicato il 4 agosto 2014

Presentazione dei progetti di Servizi

Progetti di servizio civile nazionale per il programma “Garanzia giovani”
finanziati con fondi Europei

Avviso UNSC Scadenza UNSC31 luglio 2014, ore 14:00
(16-06-2014)

La PROVINCIA RELIGIOSA MADRE DELLA DIVINA PROVVIDENZA
Ente Don Orione di servizio civile

ha partecipato alla presentazione dei progetti 2014 – 2015

Le sedi che hanno partecipato alla progettazione sono state:

per la PROGETTAZIONE NAZIONALE

1
Sede di Roma (RM) – Centro Don Orione Monte Mario
Titolo Progetto: Casa dolce casa
2
Sede di Roma (RM) – Centro Don Orione Monte Mario
Titolo Progetto: RATATOUILLE: Tutti possono lavorare
3
Sede di Genova Paverano (GE) – Piccolo Cottolengo Di Don Orione
Titolo Progetto: PADRONI DEL NOSTRO TEMPO
4
Sede di Savignano Irpino (AV) – Casa di Riposo Don Orione
Titolo Progetto: Kairos
5
Sede di Ercolano (NA) – Piccolo Cottolengo Don Orione
Titolo Progetto: Libera le tue abilità
6
Sede di Formigine Magreta (MO) – Casa Accoglienza Minori
Progetto Titolo: MIKROKOSMOS
7
Sede di Reggio Calabria (RC) – Opera Antoniana delle Calabrie
Progetto
Titolo: La Storia Siamo Noi
8
Sede di Avezzano (AQ) – Istituto Don Orione
Progetto Titolo: Le Immagini ……per raccontare e non DIMENTICARE

 

per la PROGETTAZIONE GARANZIA GIOVANI

1
Sede di Ercolano (NA) – Piccolo Cottolengo Don Orione
Titolo Progetto: L’Officina del Sorriso
2
Sede di Napoli (NA) – Piccolo Cottolengo Don Orione
Titolo Progetto: TERRA NOSTRA
3
Sede di Anzio (RM) – Parrocchia Sacro Cuore
Titolo Progetto: VITA
4
Sede di Roma (RM) – Centro Don Orione Monte Mario
Titolo Progetto: RENDERE VISIBILE L’INVISIBILE

La partecipazione alla progettazione è stato
“il frutto della crescita percorso del prezioso convegno
di “aggiornamento e progettazione

tenuto qui a Roma (RM) presso il Centro di Accoglienza

CASA PER FERIE “GIOVANNI PAOLO II” – OPERA DON ORIONE

RISERVATO per gli OLP – Operatori Locali di Progetto

– figure importanti e di supporto alla realizzazione dei progetti di servizio civile.

dal 30 marzo al 02 aprile 2014

– dal titolo:

” OLP… Crescere Maestri!
Insieme… Fare RETE… fare OLP !!!””

 

 

 

 

 

 

Leggi l'articolo

Notizia_UNSC_15, 16 e 17 luglio 2014 “Porte aperte alla Sapienza” – Università degli Studi di Roma “La Sapienza”

pubblicato il 14 luglio 2014

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale nei giorni 15, 16 e 17 luglio 2014 parteciperà alla manifestazione “Porte Aperte alla Sapienza” all’interno della città universitaria. La manifestazione è dedicata all’orientamento e alla divulgazione delle molteplici opportunità formative offerte dall’Università alle matricole e agli studenti già iscritti.

Si invitano tutti i giovani presenti ad informarsi su tutte le occasioni che possono essere colte con l’uscita dei prossimi bandi che coinvolgeranno circa 37.000 ragazzi e ragazze.

Il personale del Dipartimento accoglierà i giovani interessati a conoscere il Servizio Civile Nazionale fornendo informazioni, distribuendo materiale divulgativo e promozionale. Per l’occasione lo stand del Dipartimento ospiterà ragazzi e ragazze che stanno svolgendo il Servizio Civile Nazionale presso l’ente Don Orione e presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

I ragazzi che visiteranno lo stand potranno così ascoltare le testimonianze dei volontari e comprendere il valore sociale ed umano del Servizio Civile Nazionale.

Leggi l'articolo

Pubblicazione Bando Progetti 2014 – 2015

pubblicato il 17 giugno 2014

Notizia Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale (16-06-2014)

Avviso agli enti: Presentazione dei progetti di Servizio civile nazionale per gli anni 2014 – 2015 (paragrafo 3.3 del “Prontuario progetti” approvato con DM 30 maggio 2014) e dei progetti di servizio civile nazionale per il programma “Garanzia giovani”. Scadenza 31 luglio 2014, ore 14:00

A decorrere dal 16 giugno 2014 e fino alle ore 14:00 del 31 luglio 2014 gli enti di servizio civile iscritti all’albo nazionale e agli albi regionali e delle Province autonome possono presentare progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in Italia e all’estero, al cui finanziamento sono destinate le risorse relative agli anni 2014 e 2015, secondo quanto previsto nel Documento di Programmazione Finanziaria per l’anno 2014. Nello stesso periodo gli enti sopra richiamati possono altresì presentare progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma Garanzia giovani, finanziati con fondi comunitari.

Leggi l'articolo

CORSO DI FORMAZIONE GENERALE VOLONTARI SERVIZIO CIVILE

pubblicato il 3 marzo 2014

In programmazione

CORSO DI FORMAZIONE GENERALE VOLONTARI SERVIZIO CIVILE
ROMA 07 APRILE – 12 APRILE 2014

Presso la “CASA PER FERIE GIOVANNI PAOLO II – OPERA DON ORIONE”
00135 Roma – Via della Camilluccia, 120

L’Ente Don Orione organizza il corso di formazione generale per i progetti aperti
nelle Sedi operative dal 03 febbraio 2014.

La formazione, intesa come preparazione allo svolgimento del Servizio Civile,
ha la finalità di accrescere nei giovani la partecipazione attiva alla vita della società e la consapevolezza sul significato della scelta e dell’esperienza di Servizio civile nazionale.
Aspetto qualificante del Servizio civile nazionale, destinato ad assumere sempre maggiore rilevanza nel futuro, è, accanto ad una presa di coscienza nei volontari della dimensione di servizio alla comunità, anche il conseguimento di una specifica professionalità: l’esperienza di Servizio civile deve, cioè, rappresentare un’occasione di apprendimento e di acquisizione di conoscenze specifiche.

Come è noto, infatti, la lettera e) dell’art.1 della legge 64 del 2001 espressamente prevede
quale specifica finalità del Servizio civile nazionale l’aspetto formativo per i giovani.

La formazione dei giovani che hanno scelto di partecipare a progetti di Servizio civile,
è attuata dagli Enti presso i quali si svolge il servizio stesso.

La formazione viene suddivisa in due fasi.

La prima (formazione generale) consiste in una presentazione del Servizio civile e dei principi che ne sono alla base, principi che devono accompagnare il ragazzo durante l’intero servizio.

La seconda fase (formazione specifica) entra nello specifico degli argomenti trattati dal progetto definendo e fornendo informazioni, metodi e supporti per lo svolgimento delle attività del servizio.

La fase attiva, attuativa del progetto nel corso della quale le nozioni ricevute trovano applicazione, è parte integrante del processo di formazione e costituisce momento di utile verifica ed approfondimento di quanto appreso durante i corsi.

Le sedi operative che parteciperanno al Corso di formazione sono:

•Sede di Paverano (GE) – Sede Operativa: Piccolo Cottolengo di Don Orione
Comune – Località: Genova Paverano – Provincia (GE) per il progetto: Abitare la Città;

•Sede Operativa: Piccolo Cottolengo di Don OrioneComune – Località: Ercolano – Provincia (NA)
per il progetto: Sportivamente Abile: Normalmente Diversi nello Sport;

•Sede di Roma (RM) – Sede Operativa: Centro Don Orione Montemario
Comune – Località: Roma – Provincia (RM)

per i progetti: Mai più soli – Le Nuvole_

I volontari sono obbligati a frequentare i corsi di formazione generale e specifica e non possono,
durante lo svolgimento dei predetti corsi, avvalersi di permessi.

Per info e chiarimenti contattare il Responsabile dell’Ente Dott. Michele Ferrazzano

Leggi l'articolo

CONVEGNO NAZIONALE – CORSO DI FORMAZIONE PER OLP – OPERATORE LOCALE DI PROGETTO

pubblicato il 3 marzo 2014

In programmazione

CONVEGNO NAZIONALE /CORSO DI FORMAZIONE PER OLP – OPERATORE LOCALE DI PROGETTO
ROMA 30 marzo – 2 aprile 2014

Presso la
“CASA PER FERIE GIOVANNI PAOLO II – OPERA DON ORIONE”
00135 Roma – Via della Camilluccia, 120

L’Operatore Locale di Progetto (OLP) rappresenta una figura chiave nell’impostazione organizzativa e gestionale del Servizio Civile Nazionale.
A lui è chiesto di assolvere funzioni cardine di coordinamento, responsabilità, addestramento rispetto al progetto scelto dal/la giovane in servizio civile.

Per sua natura si pone in una posizione chiave rispetto alla triangolazione di obiettivi e interessi rappresentata dal giovane, dall’Ente di accoglienza e dallo Stato.

In tale direzione la sua opera di accompagnamento e mediazione rispetto all’esperienza che il Volontario sviluppa diventa fattore strategico per la realizzazione efficace del patto tra i diversi attori e i vertici.

Il bagaglio di competenze necessario per poter efficacemente sostenere il ruolo OLP risulta di conseguenza piuttosto ampio e differenziato.

La finalità del corso è collegata all’implementazione del ruolo di OLP per i progetti di servizio civile presentati dall’Ente Don Orione sulla base delle direttive richieste in sede di accreditamento dall’UNSC (Ufficio Nazionale Servizio Civile).

Il corso si propone di offrire ai partecipanti, da un lato contributi informativi e spazi di riflessione critica attorno ad alcune aree tematiche forti, dall’altro di procedere all’analisi del ruolo e ad una prima implementazione di base del relativo profilo di competenze.

Obiettivi

•Proporre l’insieme delle conoscenze teoriche necessarie in riferimento alla figura dell’OLP;
•Offrire una riflessione in merito al profilo di ruolo collegato alla figura dell’OLP;
•Attivare un processo di costituzione di un potenziale gruppo di lavoro con finalità di supporto e sostegno reciproco;
•Offrire strumenti idonei di Progettazione e Gestione del Servizio Civile nella Sede di Attuazione.

Il Corso di formazione indirizzato a tutte le Sedi operative Accreditate e da accreditare in vista del nuovo accreditamento alla prima classe.

Per info e chiarimenti contattare il Responsabile dell’Ente Dott. Michele Ferrazzano

Leggi l'articolo

Informazioni

Ecco come puoi contattarci! Queste, invece, sono le figure e le sedi accreditate dell'Ente. A proposito, ecco le informazioni per raggiungerci.