Pubblicazioni

 

BANDO Garanzia Giovani – Bandi per la selezione di 5.504 volontari

pubblicato il 18 novembre 2014

DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTU’
E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Garanzia Giovani: Bandi per la selezione di 5.504 volontari
da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nelle Regioni.

Scadenza 15 dicembre 2014 ore 14:00 (14-11-2014)

Per poter partecipare a tali progetti,
i giovani devono essersi registrati al programma
Iniziativa Occupazione Giovani (Garanzia Giovani).

La domanda per partecipare
ai progetti di Servizio Civile Nazionale
potrà essere presentata entro la data riportata
nei bandi stessi:15 dicembre 2014 ore 14:00.

Coloro che non si sono ancora iscritti
al programma Garanzia Giovani
dovranno farlo prima di presentare
la domanda di partecipazione ai progetti.

Bandi di riferimento dove sono inseriti i nostri progetti:

  • Bando per la selezione di 545 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale
    per l’attuazione del programma europeo “Garanzia Giovani”
    nella Regione Lazio

Vai al Bando – Bando Garanzia Giovani Regione Lazio

Visiona i progetti dell’Ente inseriti nel Bando Regione Lazio:

Sede operativa: Roma Monte Mario (RM) – Disabili – Centro Don Orione Monte Mario

Via della Camilluccia n. 112 – cap. 00135

Titolo del Progetto: Rendere visibile l’invisibile;

Sede operativa: Anzio (RM) – Immigrati e Profughi Emigrati – Parrocchia Sacro Cuore

Via Tripoli n. 40 – cap. 00042

Titolo del Progetto: Vita;

 

  • Bando per la selezione di 2.005 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale
    per l’attuazione del programma europeo “Garanzia Giovani”
    nella Regione Campania

Vai al Bando – Bando Garanzia Giovani Regione Campania

Ercolano (NA) – Disabili – Piccolo Cottolengo di Don Orione
Via San Luigi Orione al Vesuvio 15/a – 80056 Ercolano (NA)

Titolo del Progetto: L’officina del sorriso

Precisazione per la Presentazione delle domande

La domanda, deve essere firmata dal richiedente, e deve essere:

a) redatta – compilata secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso;

b) accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;

c) corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli.

Deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 15 dicembre 2014.

Le domande pervenute oltre il termine stabilito
non saranno prese in considerazione.

Modalità di invio / consegna della domanda

La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente

all’Ente che realizza il progetto prescelto,
Indirizzata solamente al Responsabile Nazionale del Servizio Civile dell’Ente
Dott. Michele Ferrazzano

se si sceglie modalità invio:

– con Posta Elettronica Certificata (PEC)

la domanda di partecipazione deve essere inviata all’indirizzo di posta: entedonorioneNZ00051@pec.donorione.net

di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;

se si sceglie modalità invio:

– a mezzo “raccomandata A/R”

la domanda di partecipazione dovrà essere inviata
all’indirizzo di posta – recapito postale
riportando intestazione seguente:

Al Responsabile Nazionale Servizio Civile Ente Don Orione
Dott. Michele Ferrazzano
Via della Camilluccia n. 112 – cap. 00135 Roma (RM)

– se si sceglie modalità consegna a mano

la domanda di partecipazione potrà essere solamente e direttamente consegnata
alla Sede operativa di riferimento del progetto interessato.

In questo caso la sede operativa avrà cura di lasciare certificazione
di consegna della domanda stessa

Attenzione: la domanda di partecipazione in entrambe le modalità di invio
deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 15 dicembre 2014.

E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione
per un unico progetto di servizio civile nazionale
da scegliere tra quelli inseriti negli 11 bandi delle Regioni che hanno aderito
alla misura del servizio civile nazionale nell’ambito del PON IOG.

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione
a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati.

Il Dipartimento si riserva di indire un ulteriore bando
qualora al termine delle selezioni dovessero risultare ancora disponibili
posti nell’ambito dei progetti di cui all’all.1.

Criteri di selezione dell’Ente

L’Ente Don Orione procederà alla selezione dei candidati
sulla base dei criteri stabiliti dal Decreto n.173
dell’11 giugno 2009 del Capo dell’Ufficio Nazionale per il servizio civile.

 

Leggi l'articolo

BANDO GARANZIA GIOVANI_ Notizia UNSC_ (14-11-2014)

pubblicato il 14 novembre 2014

Garanzia Giovani: Bandi per la selezione di 5.504 volontari
da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nelle Regioni.

Scadenza 15 dicembre 2014 ore 14:00 (14-11-2014)

Nella sezione Bandi SCN – Volontari sono pubblicati i bandi per la selezione di 5.504 volontari
da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nelle Regioni che hanno inserito
la Misura servizio civile nazionale nel loro Piano di attuazione di Garanzia Giovani (GG).

Per poter partecipare a tali progetti, elencati nei bandi pubblicati in questa sezione,
i giovani devono essersi registrati al programma Iniziativa Occupazione Giovani (Garanzia Giovani).

La domanda per partecipare
ai progetti di Servizio Civile Nazionale
potrà essere presentata entro la data riportata
nei bandi stessi:15 dicembre 2014 ore 14:00.

Coloro che non si sono ancora iscritti al programma Garanzia Giovani
dovranno farlo prima di presentare la domanda di partecipazione ai progetti.

Possono partecipare ai bandi anche i cittadini stranieri regolarmente residenti in Italia.

Si ricorda che è possibile presentare
una sola domanda di partecipazione
per un unico progetto
di Servizio Civile Nazionale,
da scegliere tra quelli inseriti nei bandi, pena l’esclusione.

La domanda va presentata all’Ente
che realizza il progetto prescelto.

Per la descrizione dei singoli progetti occorre consultare
le Home Page dei siti web dei vari Enti,
raggiungibili anche mediante l’applicazione
“Scegli il tuo progetto” vai ai bandi

Data di scadenza: 15 dicembre 2014 ore 14:00

Per saperne di più

Garanzia Giovani

Progetti passati – per il nostro Ente sono :

  1. Roma Monte Mario (RM) – Disabili – titolo: Rendere visibile l’invisibile;
  2. Anzio (RM) – Emigrati – Centro di Accoglienza – titolo: Vita;
  3. Ercolano (NA) – Disabili – Piccolo Cottolengo di D. Orione – titolo: L’officina del sorriso

Leggi l'articolo

NOTIZIA UNSC_Garanzia giovani: esito dell’esame dei progetti di Servizio Civile Nazionale

pubblicato il 6 ottobre 2014

Sono stati approvati dal Capo del Dipartimento i risultati dell’esame dei progetti di Servizio Civile Nazionale
per l’attuazione del programma europeo Garanzia giovani.

Per saperne di più

Garanzia Giovani

Progetti passati – per il nostro Ente sono :

  1. Roma Monte Mario (RM) – Disabili – titolo: Rendere visibile l’invisibile;
  2. Anzio (RM) – Emigrati – Centro di Accoglienza – titolo: Vita;
  3. Ercolano (NA) – Disabili – Piccolo Cottolengo di D. Orione – titolo: L’officina del sorriso

Il progetto non passato è stato quello di Napoli.

 

 

 

Leggi l'articolo

Avviso volontari sedi: Certificati medici

pubblicato il 11 agosto 2014

Avviso UNSC – del 14/04/2011

Avviso agli Enti _ Certificati medici

A seguito dell’entrata in vigore dell’art. 55 septies del D. Lgs. N. 165/2001,
introdotto dall’art. 69 del D.Lgs. 150/2009, secondo il quale
i medici del SSN e quelli convenzionati sono tenuti a trasmettere
telematicamente i certificati di malattia dei dipendenti all’INPS,
sono pervenute alcune richieste circa l’eventuale l’applicazione
della predetta norma ai volontari del Servizio civile.

A tal fine, è utile sottolineare che la disposizione in parola,
relativa alla trasmissione on line dei certificati medici,
non riguarda i volontari del Servizio civile atteso
che non rivestono la qualifica di dipendenti e lo svolgimento del Servizio civile
non determina l’instaurazione di un rapporto di lavoro (art. 9 – comma 1 – del D.Lgs 77/2002)
né con l’Ufficio, con il quale i ragazzi stipulano il contratto di Servizio civile,
né con gli Enti presso i quali prestano servizio.

Da quanto sopra argomentato, emerge che la nuova procedura telematica
di produzione e trasmissione dei certificati medici per malattia
non ha come destinatari i volontari del Servizio Civile Nazionale in quanto
né l’Ufficio, né gli Enti si configurano come datori di lavoro.

Tutto ciò premesso in caso di assenza per malattia i volontari dovranno produrre agli enti
un certificato medico “normale” rilasciato dal medico di famiglia o da altra struttura pubblica
del tutto simile a quello utilizzato, ad esempio, per gli studenti che si assentano da scuola
per malattia oltre un certo numero di giorni.

 

Leggi l'articolo

Recuperati 12 milioni di euro per il Servizio Civile Nazionale

pubblicato il 11 agosto 2014

Pubblicazione notizia sito Ufficio per il Servizio Civile Nazionale

Su iniziativa del Sottosegretario al Lavoro Luigi Bobba e, soprattutto,
grazie all’impegno del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio
sono stati recuperati 12 dei 21 milioni di euro che l’Ufficio Bilancio della Presidenza del Consiglio dei Ministri
aveva accantonato sul capitolo di bilancio relativo alle risorse del Fondo nazionale per il servizio civile.

Allegati:

comunicato 7 agosto 2014 (.pdf)

Leggi l'articolo

Informazioni

Ecco come puoi contattarci! Queste, invece, sono le figure e le sedi accreditate dell'Ente. A proposito, ecco le informazioni per raggiungerci.